Prestito agevolato, quali sono le condizioni per ottenerlo ?

Si parla di prestito agevolato quando il richiedente ottienere delle agevolazioni nelle condizioni del prestito, ovvero un tasso di interesse ridotto o spese di istruttoria annullate.
Le agevolazioni agiscono in funzione di una convenzione stipulata tra la banca erogante e un particolare ente.

Ad esempio possono ottenere condizioni favorevoli:

  • i lavoratori o professionisti appartenenti ad associazioni di categoria
  • i lavoratori iscritti a determinati enti pensionistici (es. prestiti agevolati INPDAP)
  • alcune categorie di pensionati iscritti ad istituti previdenziali

Le agevolazioni possono riguardare non solo il tasso del prestito ma anche i requisiti necessari ad ottenerlo.

Gli studenti di alcune università possono richiedere un prestito con requisiti di garanzia minimi. Da ricordare sono anche i prestiti d’onore rivolti alle attività imprenditoriali.